21/08/2019
Facciamo lo yogurt

Informazioni sul latte

 

Basta con il classico: è ora del tuo yogurt preferito personale

Vaghi per il supermercato alla ricerca di qualcosa di nuovo? Di uno yogurt che non hai ancora assaggiato? Perché molto semplicemente non te lo prepari a casa? Qui ti mostriamo come farlo molto semplicemente in pochi passi.

 

Quello di cui hai bisogno: latte e un po’ di yogurt naturale, una pentola con un coperchio, barattoli di marmellata puliti, un termometro, una frusta o un cucchiaio, una fonte di calore e qualcosa per raffreddare. 

Südtioler Jogurt

Mentre in latteria vengono utilizzati macchinari e tecniche professionali per la produzione, a casa seguiamo un procedimento semplificato. Per prima cosa, quindi, far bollire il latte per cinque minuti. Attenzione: mescolare continuamente in modo da non far attaccare niente. Successivamente lasciare raffreddare il latte a 45°. Nelle latterie vengono aggiunte al latte le colture di yogurt. Per arricchire il latte con i batteri dell’acido lattico come in latteria, utilizziamo uno yogurt naturale. Prepariamo quindi piccoli barattoli da marmellata e mettiamo un piccolo cucchiaio di yogurt in ognuno. Aggiungere adesso il latte e mescolare per bene ma in maniera accorta. Riporre i barattoli per cinque o sei ore in un luogo caldo in modo che il latte possa addensarsi. E il nostro yogurt è già pronto. Che ne dite di aggiungere un po’ di frutta fresca o un müsli croccante? La merenda ideale per i buongustai che vogliono sapere esattamente cosa c’è negli alimenti.

 

Lo sapevi che le colture di yogurt separano il lattosio e lo trasformano in acido lattico? L’acidità aumenta, le proteine coagulano e il latte addensa lo yogurt. In questo modo ottiene la sua tipica consistenza.

 

 

   


OK